mif separata cinquantenne

Ho sempre pensato che il sesso non abbia un’età in cui viverlo al meglio. O meglio che ad ogni età si può viverlo nel migliore dei modi, con la stessa passione ed intensità. Ed oggi che penso di incarnare il prototipo di milf separata cinquantenne mi sento ancora davvero pronta a nuove sfide erotiche con gli uomini.

Sono anche nonna di una nipotina e separata ormai da quasi dieci anni. Una vita la mia che riflette un po’ il mio carattere anche un po’ lunatico ma vero. Non voglio certo passare per una nonna maiala che fa scandalo nel suo paese vicino Firenze dove vive da sola però. Ho una vita piena e mi piace frequentare soltanto le persone giuste e gli uomini adatti a me.

Il sesso devo dire mi ha sempre intrigata e quindi se capita ancora oggi una occasione che una donna come me non dovrebbe perdersi non me la lascio certo scappare. Un uomo raffinato, non necessariamente della mia età ma anche più giovane e possibilmente non troppo incasinato. Voglio godermi qualche situazione intrigante insomma e farlo nel migliore dei modi e senza troppi stress.

Pensavo ad una bella scopamicizia anche se alla mia età questa parola non mi viene facile da dire e da pensare. Ma sicuramente un bel rapporto con un uomo con cui si possa uscire la sera e fare anche le ore piccole a parlare delle proprie vite e fare tanto sesso.

Una milf separata cinquantenne si accontenta di piccole ma importanti cose. Ma quelle piccole e semplici devono essere molto belle ed intriganti.

Mi immagino un uomo che mi porta a cena e mi faccia stare bene per tutta la sera. E che poi mi invita senza pensarci troppo a proseguire la serata a casa sua. Un bicchiere di vino per riscaldare il momento e poi dare vita a tutte le nostre fantasie.

Se qualcuno in ascolto pensa che una donna matura come me meriti di essere conosciuta mi scriva per un appuntamento reale .